dieta pegan
Dieta

Dieta Pegan un mix originale tra due diversi tipi di alimentazione

Vegan e Paleo insieme

La Dieta Pegan è un tipo di alimentazione basato sulla combinazione alquanto originale di due diete, la Vegan che prevede solo verdura e la dieta Paleo che comprende solo proteine di origine animale. Questo particolare regime alimentare è stato ideato e messo a punto dal  dottor Mark Hyman del Cleveland Clinic Center for Functional Medicine negli Stati Uniti, Hyman ha sapientemente integrato le due diete nel 2015 dando cosi origine alla dieta Pegan.

I principi fondamentali della dieta Pegan

Il principio fondamentale da seguire durante la dieta Pegan è di eliminare completamente tutti i cibi lavorati di provenienza industriale dai propri pasti quotidiani, come ad esempio gli zuccheri e gli amidi preferendo sempre i cibi vegetali, e gli alimenti ricchi in proteine; gli alimenti di origine animale si possono consumare ma in modo limitato e solo se provenienti da allevamenti biologici e sostenibili.

No Vegan no Iperprotein

Quindi non parliamo di una dieta vegana ma nemmeno di una dieta iperproteica, ma di un regime alimentare low carb; dove si deve prestare molta attenzione agli alimenti e alla loro genuinità. Hyman ribadisce con la sua dieta Pegan il principio di esclusione totale dei cibi lavorati poichè tutti gli alimenti trasformati sono poveri di nutrienti ma contengono una  percentuale di zuccheri dannosa per il nostro organismo, oltre a ingredienti artificiali di vario tipo, coloranti, insaporitori chimici e conservanti; tutte sostanze che creano dipendenza e sono la causa più frequente di obesità nel mondo. Oltre a questi accorgimenti è bene ridurre i carboidrati e gli zuccheri.

Dieta perfetta per bellezza e salute

La Dieta Pegan è ottima per chi ha necessità di perdere peso, ma è anche consigliata per abbassare il colesterolo, abbassare sensibilmente il rischio di diabete e l’insorgere di malattie cardiovascolari. Per seguire in modo corretto questo regime alimentare è necessario consumare ogni giorno almeno tre porzioni di verdura e frutta;  ma anche carne, pollame,  uova   e pesce; ma in effetti la carne e le proteine  devono essere consumate in forma di “contorno”; ovvero in quantità ridotte.

Le proteine vegetali: un aiuto fondamentale

Importante è il consumo di noci, semi di lino, avocado, olive, mandorle, nocciole, legumi, che contengono grassi buoni e proteine vegetali. Da evitare assolutamente invece tutti gli oli vegetali: colza, soia e mais; i cereali: come soia,  quinoa, avena, riso, e glutine in genere. Eliminare anche il latte vaccino, il burro, il formaggio, lo yogurt  e tutti i prodotti di origine casearia. Come tutte le diete però deve essere praticata solo da chi non ha particolari problemi di salute, allergie e o carenze alimentari e va intrapresa dopo un consulto con il proprio medico e un nutrizionista poichè anche questa dieta per alcuni soggetti potrebbe essere controindicata. Inoltre come in tutti i regimi alimentari è importante bere almeno due litri di acqua naturale al giorno, evitare alcolici, bibite zuccherate e gasate.

Dieta Pegan un mix originale tra due diversi tipi di alimentazione
5 (100%) 1 vote[s]

Dieta Pegan un mix originale tra due diversi tipi di alimentazione
To Top